Banner Top

Login

Badursi (Asso Fruit): "Rimodulare legge caporalato"

In evidenza Andrea Badursi, dg di Asso Fruit Italia Andrea Badursi, dg di Asso Fruit Italia

Ribadita anche nel corso della visita della Commissione Agricoltura fatta nel Metapontino dei giorni scorsi la necessità di una rimodulazione della legge sul caporalato, così come espressamente richiesto dal direttore generale di Asso Fruit Italia, Andrea Badursi che, in rappresentanza anche del Comitato di Prodotto “Fragola” del Mipaaft, ha avuto un lungo e serio confronto con il presidente della commissione, Filippo Gallinella. Rivedere quelle norme è quanto mai necessario perché se da una parte è doveroso controllare e ostacolare il fenomeno con forza, dall’altra è fondamentale capire quali sono i territori e i casi in cui è necessario intervenire con rigore verso i responsabili. Come la stessa Commissione ha potuto constatare l’agricoltura nel Metapontino ha raggiunto alti livelli di specializzazione e rappresenta il settore economico trainante, tant’è che richiede – come nel caso della fragolicoltura - più manodopera di quella in realtà disponibile. Questa circostanza, fra le altre, dovrebbe indurre a una seria e propositiva considerazione anche in termini di riforma normativa per evitare che l’attuale formulazione del disposto legislativo possa trasformarsi, per le aziende che rispettano le regole, in uno strumento capace di provocare distorsioni e attribuire così responsabilità gravi a carico di chi lavora con serietà e osservanza delle leggi che disciplinano la materia. 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Bari

Banner 468 x 60 px