Banner Top

Login
Vincenzo Rutigliano

Vincenzo Rutigliano

URL del sito web:

Badursi (Asso Fruit): "Rimodulare legge caporalato"

Ribadita anche nel corso della visita della Commissione Agricoltura fatta nel Metapontino dei giorni scorsi la necessità di una rimodulazione della legge sul caporalato, così come espressamente richiesto dal direttore generale di Asso Fruit Italia, Andrea Badursi che, in rappresentanza anche del Comitato di Prodotto “Fragola” del Mipaaft, ha avuto un lungo e serio confronto con il presidente della commissione, Filippo Gallinella. Rivedere quelle norme è quanto mai necessario perché se da una parte è doveroso controllare e ostacolare il fenomeno con forza, dall’altra è fondamentale capire quali sono i territori e i casi in cui è necessario intervenire con rigore verso i responsabili. Come la stessa Commissione ha potuto constatare l’agricoltura nel Metapontino ha raggiunto alti livelli di specializzazione e rappresenta il settore economico trainante, tant’è che richiede – come nel caso della fragolicoltura - più manodopera di quella in realtà disponibile. Questa circostanza, fra le altre, dovrebbe indurre a una seria e propositiva considerazione anche in termini di riforma normativa per evitare che l’attuale formulazione del disposto legislativo possa trasformarsi, per le aziende che rispettano le regole, in uno strumento capace di provocare distorsioni e attribuire così responsabilità gravi a carico di chi lavora con serietà e osservanza delle leggi che disciplinano la materia. 

Ismea, cresce occupazione in agricoltura nel 2° trimestre 2018

Nel secondo trimestre, l’occupazione in agricoltura è cresciuta dell’1,6% rispetto ai primi tre mesi dell’anno, evidenziando una dinamica migliore rispetto alla crescita totale degli occupati in Italia che si è attestata allo 0,9%.È quanto emerge dalle elaborazioni ISMEA su dati dell’indagine sulle forze di lavoro ISTAT che evidenziano, nel secondo trimestre dell’anno in corso, un miglioramento dei dati dell'occupazione agricola soprattutto nella fascia di età più bassa (15-34 anni). Una quota importante dei nuovi occupati ha riguardato infatti i giovani: sono 27.000 i nuovi occupati under 35 in agricoltura, con un aumento che ha interessato sia i lavoratori dipendenti che indipendenti.
La crescita dell’occupazione giovanile nel settore si affianca all’aumento delle imprese agricole condotte da giovani: secondo i dati del Registro delle Imprese, a giugno 2018 sono 55.000 le imprese giovanili, circa 3.000 in più rispetto al mese di marzo. Questi dati confermano il grande interesse professionale e imprenditoriale per il settore da parte delle nuove generazioni e le opportunità che in molte aree del Paese l’agricoltura offre.

  • Pubblicato in News
  • 0

Difendere l'agroalimentare dalla disinformazione

Difendere l'agroalimentare dalla cattive e false notizie. Se ne è parlato nei giorni scorsi a Conversano grazie a Teresa Diomede, ceo di Racemus, azienda ortofrutticola di Rutigliano, che ha definito "La comunicazione come un elemento imprescindibile, sia essa analogica o digitale, e che proprio per questo in essa possono annidarsi dei pericoli. L'esplosione dei social media ha moltiplicato le occasioni che informazioni contraddittorie o puri e semplici pettegolezzi raggiungano il consumatore, disorientandolo se non impaurendolo. Io mi sono posta nello spirito della ricerca della verità e per questo sono stata etichettata come ribelle". La sua decisione di accendere i riflettori sulle fake news nasce dal fatto che il settore ortofrutticolo, per quanto abbastanza indenne, non è però esente da rischi come per i pregiudizi sugli agrofarmaci con il risultato di privare le imprese agricole dei "medicinali" minimi indispensabili per garantire le produzioni. La ricetta è dunque, per l'impresa ortofrutticola, condividere con trasparenza il proprio lavoro, la storia dei singoli prodotti, gli standard di sicurezza e di tracciabilità, sia su Internet sia aprendo fisicamente le porte al pubblico, insomma costruirsi una reputazione che possa valere anche (e soprattutto) in senso preventivo. 

  • Pubblicato in News
  • 0
Sottoscrivi questo feed RSS

Press Contact

Per contattare la Redazione inviare una e-mail all'indirizzo redazione@tablegrapes.it.

Bari

Banner 468 x 60 px